#82 La vigilia di Natale. Ovvero i buoni propositi. 

La vigilia di Natale. La prima da sposati. Molto romantico, certo, ma se esiste un giorno difficile dell’anno è proprio la vigilia di Natale. Lavori (mezza giornata, grazie al cielo), vai dal parrucchiere, vai a fare la spesa insieme a tutta la popolazione mondiale che chissà come mai ha scelto di venire proprio nel tuo…

#81 Quando tutto l’anno è Movember. Ovvero i baffi del Brollo

Un tempo esisteva un mese che si chiamava banalmente “novembre”. Ora questo mese non esiste più, è stato rimpiazzato da “Movember”. E cosa l’è quella roba lì? Ma come non sai che cos’è il Movember? Ma dove vivi? Comunque non ti preoccupare che nessuno nasce imparato, te lo spiegano i Brolli che cos’è il Movember….

#79 Donare una pecora. Ovvero i Brolli e la beneficenza.

Se esiste una cosa più bella della beneficenza ditecelo perché secondo noi non esiste. Tutti, nel nostro piccolo, possiamo fare beneficenza. No, non siamo qui a chiedervi i soldi come i ragazzi drogati sul corso, e non siamo nemmeno qui a dirvi che i vostri problemi sono ridicoli se paragonati alla malattia o alla povertà….

#78 Come rispondere correttamente alle domande. Ovvero guida pratica per comunicare con le donne.

Dunque, l’ultima volta abbiamo parlato della comunicazione degli uomini e di quello che i maschietti vogliono dire quando parlano. Ebbene, quest’oggi invece cercheremo di sfatare i leggendari miti che avvolgono la comunicazione femminile fornendo agli uomini più oculati un prontuario delle risposte corrette da fornire alle domande delle vostre mogli/fidanzate/madri/amiche/nonne. È ormai noto a tutti…

#76 Devo stare da sola. Ovvero momenti privati in coppia: lei.

[BROLLA’S POV] La cosa più difficile che devi affrontare non appena inizia la vita coniugale è gestire i tempi e gli spazi. Sicuramente la cosa più bella della vita da sposata è che non sei mai sola: ci sono sempre due bicipiti possenti pronti ad aprirti il barattolo di cetriolini sott’olio e un uomo coraggioso…

#75 Points of view. Ovvero la vita secondo lei e secondo lui.

Ah, la capanna. I nostri due cuoricini dolci dolci che hanno aspettato ardentemente di entrare nella capanna. E poi tac! arriva il matrimonio. Ok, il matrimonio: bello l’abito, bello il principio, ma soprattutto bella la quotidianità della convivenza. Oddio bella, diciamo, più che altro, normale. Che poi normale… Comunque, com’è come non è, quello splendido…

#74 Settembre. Ovvero i buoni propositi. 

Signore e signori, l’estate è finita e ora più che mai ci rendiamo conto che basterebbe così poco per rendere la nostra vita migliore. Durante le vacanze abbiamo vissuto esperienze e avventure che ci hanno dato una nuova carica in vista dell’inverno. E così, una volta a casa rilassati e rinvigoriti, guardi negli occhi tuo…