#87 SOS baffi! Ovvero la lettera di Federico

Ah i baffi. La virilità fatta pelo. Tutti noi ci siamo ritrovati a guardare una foto di Freddie Mercury e ci siamo detti “Ehi! Con quei baffi sarei un vero fusto!” (Ricordate? Ne abbiamo parlato qui)

Qualcuno ha il coraggio di provarci e di non abbattersi di fronte alle difficoltà. Come Federico, che pur di non abbandonare il suo sogno baffuto, ci ha scritto una mail per avere qualche consiglio per coltivare il manubrio perfetto.

Salve, ho letto il vostro articolo e ho deciso di scrivervi per un consiglio sui miei baffi! Sono un po in crisi in quanto a 27 anni i baffi non sono ancora folti come vorrei e nonostante sia un mese e mezzo che crescono non hanno l’aspetto che vorrei! Purtroppo tra lo spazio che c’è fra il naso e la bocca ho un’unica striscia che cresce abbastanza bene proprio sotto il naso, e sotto fino al labbro superiore, rimane un certo spazio in cui i peli crescono ma molto lentamente e sono più sottili degli altri, finendo per notarsi poco. Cosa devo fare? Devo avere pazienza o per adesso dovrei rinunciare? Se la risposta fosse la prima chiedo consiglio su quale baffo sia adatto a me! Grazie mille in anticipo 
E noi gli rispondiamo così:

Ciao Federico!
Innanzitutto grazie per esserti rivolto a noi!
Per quanto riguarda i tuoi baffi, iniziamo con il dirti che hai proprio due belle labbra da baffi. Purtroppo, però, hai questa piccola “sfortuna” di non avere tanta barba, di conseguenza i peli risultano essere radi. Una soluzione potrebbe essere quella di raderti molto spesso con la lametta, in modo da infoltire i peli. Ti suggeriamo di raderti almeno una volta ogni 2-3 giorni per un paio di mesi, dopodiché puoi iniziare a farli crescere.
Passando al tipo di baffi, questa volta hai la fortuna dalla tua parte: la forma naturale dei tuoi mustacchi ti si addice particolarmente. Puoi aspirare ad essere il nuovo Freddie Mercury!
Con un po’ di pazienza vedrai che i tuoi sforzi daranno i loro frutti
un caro saluto
i Brolli

Daje tutta Federì!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...