#66 Parole nuove. Ovvero il vocabolario delle coppie sposate.

La prima cosa che succede appena ti sposi è che all’improvviso il tuo modo di parlare quotidiano cambia arricchendosi di innumerevoli nuove espressioni. Infatti adesso non puoi più dire cose tipo “il mio ragazzo” “il mio moroso” “il mio compagno” “il mio fidanzato” “quello là”, e nemmeno “la mia ragazza” “la mia morosa” “la mia compagna” “la mia tipa”. Devi dire “mio marito” e “mia moglie“.

Le prime volte ti suona un po’ strano, ma ti si apre un nuovo mondo pieno di nuovi modi di dire fichissimi che erano anni che non vedevi l’ora di dire. Che sia al telefono, in un negozio o in posta, tu inizierai a fare sfoggio di un nuovo vocabolario che lascerà tutti a bocca aperta. Vediamo qualche esempio.

Dunque, sei sei la moglie in questione, ecco alcune situazioni in cui ti imbattersi in queste nuove espressioni:

  • In posta: “Buongiorno, sono venuta a ritirare una raccomandata per mio marito
  • Al telefono: “Pronto buongiorno, mi chiamo Erica e la chiamo per conto di Enel Gas e Luce. Vorrei parlare con chi si occupa dell’energia elettrica”. “Guardi, mi dispiace ma mia marito non è in casa”
  • In un negozio: “Mi scusi, posso sapere il prezzo di queste scarpe meravigliose?” “850€” “Ah. Prima magari ne parlo con mio marito.”
  • Fuori con le amiche: “Brolla ti va di venire a casa mia stasera che ci facciamo le unghie insieme?” Ovviamente tu vorresti fare qualunque cose tranne farti le unghie insieme a qualcuno, e allora: “Guarda, non sai quanto mi dispiace ma stasera mio marito torna tardi e lo aspetto per cena.”

Se sei il marito può essere che ti capiterà di imbatterti in certe situazioni, tipo:

  • In posta: “Questa raccomandata è per lei?” “Non so, devo sentire mia moglie
  • Al telefono: “Pronto buongiorno, mi chiamo Erica e la chiamo per conto di Enel Gas e Luce. Vorrei parlare con chi si occupa dell’energia elettrica”. “Non so, devo sentire mia moglie
  • In negozio: “Le interessa un buono sconto per le scarpe?” “Non so, devo sentire mia moglie
  • Fuori con gli amici: “Brollo, andiamo allo stadio domenica?” “Non so, devo sentire mia moglie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...