#35 Partecipazioni di nozze, inviti, save the date e piccioni viaggiatori. Ovvero 1000 e 1 modi per invitare le persone al matrimonio.

Quando organizzi il tuo matrimonio, ad un certo punto ti accorgi che una semplice telefonata allo zio Gino non è sufficiente per invitarlo al matrimonio. Infatti devi stampare un sacco di fogli e foglietti che devi spedire o consegnare a mano a tutti – proprio tutti – quelli che vuoi invitare. E giù euro.
Per invitare le persone hai bisogno di quintali di carta che ti servono per:

  • Buste a profusione;
  • Fogli per save the date;
  • Fogli per partecipazioni;
  • Fogli per inviti;
  • Fogli per la lista nozze;
  • Fogli per ringraziare le persone perché sono venute e vi hanno fatto un regalo.

Altro? Probabilmente sì, ma ora non mi viene in mente.

Preso atto di tutto il necessario, scopri con molta sorpresa che le partecipazioni del matrimonio sono super importanti!!! Sì, perché in qualche modo è la partecipazione rappresenta un po’ il primo impatto che gli invitati hanno del tuo matrimonio, e quindi deve essere stilosa e in linea con il mood generale dell’evento. Ma non vi sembra di esagerare? Forse, ma tant’è.

Vediamo allora nel dettaglio come bisogna fare con tutta questa carta quando c’entra il matrimonio, perché lo so che una busta è una busta, ma il matrimonio non è la vita normale e quindi ci vuole chiarezza.

BUSTE PER LE PARTECIPAZIONI
Da che mondo e mondo una busta è un involucro quadrangolare di carta, in cui si chiudono lettere, stampe o denaro per la spedizione postale o la consegna a mano. E in un certo modo lo è anche la busta per le partecipazioni di nozze, solo che deve essere bellissima e non bisogna leccare dove c’è la colla perché il galateo del matrimonio (che esiste ed è rigidissimo) ci obbliga a non chiudere la busta. In più c’è un’altra cosa importantissima della busta, cioè: l’intestazione (ovvero il/i destinatario/i). Anche in questo caso il galateo ci costringe a fare cose: scrivere rigorosamente a mano e in bellissima calligrafia il nome o i nomi dei destinatari.
“Ma esistono delle formule precise per scrivere l’intestazione sulla busta delle partecipazioni? Perché sai, io vorrei invitare la mia coppia di amici che si chiamano Gino e Gina Rossi, ma visto che hanno 15 figli vorrei evitare i marmocchi…aiuto! Come faccio?”
Non ti preoccupare, c’è una soluzione per tutti i problemi:

  • Se vuoi invitare tutta la famiglia scrivi: “fam. Rossi”;
  • Se vuoi invitare solo alcuni componenti della famiglia scrivi: “Gino e Gina Rossi”;
  • Se non li vuoi invitare non scrivi niente e sei bello che a posto.
come evitare errori già sulla busta
come evitare errori già sulla busta

SAVE THE DATE
“Cos’è sta diavoleria?” vi chiederà vostra nonna.
Il save the date nonna” le risponderete.
E lei vi insulterà perché la avete interrotta durante il segreto per darle una cosa che non sa manco che cos’è. E allora spieghiamoglielo povera nonna! Il save the date è un foglietto, generalmente una cartolina, che avvisa parenti e amici che due coniugi hanno deciso di sposarsi. Il save the date quindi mostra la data scelta dagli sposi per le nozze e viene inviato sei o dodici mesi prima della celebrazione del matrimonio, anticipando l’invio delle partecipazioni di nozze.
Avete capito bene? Diciamo che è un invito a ricevere l’invito. Va tanto di moda ultimamente, sai gli americani.

save the date
save the date

PARTECIPAZIONI DI NOZZE
Le partecipazioni di nozze bisogna spedirle a tutte quelle persone che vogliamo invitare sia alla cerimonia (in chiesa o in comune) sia al ricevimento seguente. Ovviamente le partecipazioni vanno inserite nella busta bellissima che abbiamo preparato e deve seguire il suo stile sia dal punto di vista grafico sia dal punto di vista del tipo di carta scelta. Bene, ma cosa ci scriviamo sulla partecipazione? Ci sono due modi per impostare il testo:

  1. Formale. Tipico dei ricchissimi che se la tirano da qua fino a Napoli. In questo caso la partecipazione deve essere super classica, in cartoncino spesso color bianco o se proprio volete esagerare avorio. La formalità più grande sta nel fatto che sono i genitori ad annunciare il matrimonio dei figlioli.

    Partecipazione nuziale formale
    Partecipazione nuziale formale
  2. Informale. Se siete tipi che ci stanno troppo dentro e siete super easy perché cioè stai sciallo zio, allora il tipo di partecipazione che fa per voi è quella informale. E allora dateci dentro con colori e robe simili e potete scrivere un testo alla J-Ax se volete.

    Partecipazione di nozze informale
    Partecipazione nuziale informale

Cosa importante: le partecipazioni vanno spedite o consegnate circa 2-3 mesi prima del lieto evento, così i nostri invitati si organizzeranno per tempo a paccare all’ultimo minuto.

INVITO AL MATRIMONIO
Chi riceve solo l’invito al matrimonio tendenzialmente è un po’ sfigato perché è ospite gradito solo del ricevimento, mentre alla cerimonia non lo vuole vedere nessuno. Poverino, raga evitiamole ste cose però.
Il buon gusto comunque rimane quello di unire l’invito alla partecipazione semplicemente aggiungendo “Seguirà ricevimento nel posto xy”.

FOGLI DELLA LISTA NOZZE
Che abbiate deciso di compilare una lista nozze per il viaggio o per i piatti dell’Alessi poco importa, è giusto che voi informiate i vostri invitati del modo più gradito per ricevere i regali che vi meritate perché state spendendo un capitale per dare da mangiare ai vostri amici ecc.
E allora sempre all’interno di quella fantomatica busta che oramai peserà 3kg perché è piena di roba, ci aggiungete anche un bigliettino che fornisce le coordinate del negozio/agenzia di viaggi che avete scelto per la lista nozze. Sappiate che comunque molti dei vostri invitati sono pigri e vi porteranno un’altra busta piena di soldi. YEEEE.

RINGRAZIAMENTI
E dopo mesi di sbattoni per organizzare tutti quanto e pacchi di regali ovunque non li volete ringraziare sti benedetti invitati che vi hanno detto tutto il giorno del vostro matrimonio quanto siate belle? Se lo meritano. E allora dovete prendere ancora un sacco di buste e dentro ci mettete una letterina da spedire ai vostri invitati. Se volete potete anche esagerare con la dolcezza visto che vi amate tantissimo e siete buoni con tutto il mondo.

ringraziamenti
come ringraziare i vostri invitati

E i Brolli secondo voi hanno già fatto tutta sta roba di carta? NO!!!!!!

brolli partecipazioni

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. simona ha detto:

    sto ridendo come una matta…sei davvero fortissima….

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...